Protezione dei giornalisti. Per la parola libera

Genocide Light Art PixelHELPER per Daphne

#PixelHELPER elogia 100.000 per le informazioni che portano all'arresto dei sostenitori degli assassini di Daphne Caruana Galizia. Supporta la nostra campagna su pixelhelper.org/de/spenden Insieme all'organizzazione IL-KENNIESA pianifichiamo azioni a livello mondiale per raccogliere informazioni sugli assassini e per aumentare la pressione dei media nei paesi partecipanti.

"Manifesto scritto con il sangue degli altri" - questo è quello che lo storico americano Mike Davis ha definito l'autobomba. Il più recente di questi manifesti consisteva di Semtex, noto anche come esplosivo al plastico, attaccato al fondo di un bianco Peugeot 108 in una strada privata in Bidnija, abitanti 309 undici chilometri a ovest della capitale di Malta La Valletta.

Su 16. Ottobre, Daphne Caruana Galizia, 53 anni, prende il volante della sua auto. Lei guida la strada sterrata alla strada principale, girare a sinistra, giù per la collina da cui si può vedere dal bagliore in lontananza sul mare, davanti a un piccolo, discarica selvaggia e un acri zucchine, 270 metri, fino a un segno rosso bordato, su cui un riccio chiede al guidatore di non appiattire i suoi pari. L'esplosione, secondo gli investigatori, è innescata dal cellulare. All'orologio 15.04, i resti del misuratore 100 Peugeots giacciono su un campo a destra della strada. I sette scienziati forensi olandesi che ispezionano il corpo di Galizia tre giorni dopo all'ospedale Mater-Dei di La Valletta non hanno molto da vedere. Resta ben poco del corpo del giornalista più famoso e più ambiguo del paese. Aveva pubblicato le sue ultime parole 29 minuti prima della sua morte sul suo blog: "Non importa dove guardi ora: Ovunque sono criminali. È disperare. "

Daphne Caruana Galizia

Una settimana dopo, i tre figli Galizias nel Parlamento Europeo a Strasburgo, il dibattito su ciò che l'omicidio di sua madre su Malta e, eventualmente, l'UE dice. Il deputato verde Sven Giegold prende il microfono. "Daphne è stata uccisa per la strada. Non c'era nascosto il suo assassino tentò nemmeno di lasciare che l'attacco di un incidente assomigliare. Al contrario, questa è stata una brutale dimostrazione di potere ", dice. E 'chiaro perché la bomba non era sotto l'auto del capo della polizia o il procuratore generale: "E' stato Daphne, che ha lanciato una luce sul sistema di riciclaggio di denaro e la corruzione a Malta - non era queste autorità."

Mentre la commemorazione si svolge a Strasburgo, Rosy Bindi, a capo della Commissione antimafia italiana, entra nell'Excelsior Hotel sui bastioni di La Valletta. Per giorni, la commissione era a Malta, la visita è stata programmata per molto tempo, ma ora, dopo l'assassinio del blogger, l'interesse è enorme. Circondato da guardie del corpo liscia gelificata, viti cavo trasparente dalle tute nelle orecchie, Bindi si siede ad un tavolo e guarda i giornalisti che hanno atteso in poltrone di pelle pesanti. La mafia, dice Bindi, vede Malta come "un piccolo paradiso". Inoltre, "i fornitori di servizi finanziari che potrebbero offrire l'apertura di aziende a Malta" sono anche "parte del problema".

Genocide Light Art PixelHELPER per Daphne

Per Malta, le dichiarazioni di Bindi sono un problema. È stata per decenni un esperto della mafia italiana, quindi la sua parola ha un peso. Malta ha combattuto per la sua reputazione sin dall'assassinio della Galizia.

L'omicidio di lei, come molti vedono sull'isola, è stato un manifesto che chi è serio nella lotta contro il crimine non è più sicuro di Malta.

Giegold, che è stato coinvolto nell'evasione fiscale per decenni e conosce la ricerca della Galizia, chiede l'invio di investigatori internazionali. Chiede le dimissioni del primo ministro socialista Joseph Muscat e assicura che il Parlamento europeo voglia inviare una delegazione a Malta per "ripristinare lo stato di diritto".

Genocide Light Art PixelHELPER per Daphne

Cinque autobombe in due anni
Lei non è l'unica che la vede in quel modo. Quando si riportano in questi giorni circa l'isola, poi nero parlare di denaro, di società di comodo, paradisi fiscali, un Azerbaigian connessione scuro, contrabbando di petrolio, le vendite di passaporto e il gioco d'azzardo on-line. La più grande storia della Galizia ha anche contribuito a questo. Suo figlio Mathew lavora presso l'IJIC rete di ricerca che ha rivelato 2016 Panama Papers. Di lui Galizia ha ricevuto i documenti relativi a Malta. Ha scoperto che Keith Schembri, Capo di Gabinetto del Primo Ministro Muscat, e il suo collega Konrad Mizzi - solo energia, oggi Ministro del Turismo - società di facciata parlavano nelle Isole Vergini britanniche e Panama. Tutto questo confluire in un quadro a tinte fosche in cui i confini tra dubbia imprese private dei politici, fonti di reddito controversa del governo e la criminalità organizzata sembrano dissolversi.

È un'immagine che corrisponde poco con la periferia Valletta, che sono pieni di uomini d'affari e studenti abbronzati, con il, centro storico color sabbia senza auto, che è la capitale culturale europea in nove settimane - un incomparabile a cielo aperto Museo Medievale, attraverso il quotidiano decine di migliaia di turisti con i suoi stendardi colorati seguono le guide come crociati del loro tenore, e poi la sera, felice di lasciare spolveratina di spruzzi del mare a St. Julian, sul lato opposto della baia mangiare coniglio nel vino rosso e pintweise Cisk hinterherzukippen magazzino.

Alcuni di loro poi guardano su Jonathan Ferris. L'ottavo giorno dopo la morte di Galizia, si siede con gli occhiali sottili in un abito blu nella hall del Westin Dragonara. Dietro la facciata di vetro, le onde colpiscono le rocce, sui divani siedono famiglie benestanti in abito da marinaio. Ferris è il capo della sicurezza dell'hotel a cinque stelle, il che suggerisce che le cose non stanno andando come dovrebbero a Malta.

Perché fino a un anno fa era ufficiale di polizia Ferris, responsabile del riciclaggio di denaro sporco. Il blog di Galizia, dice, lo ha sempre aiutato nelle indagini. "Sapeva cose che non sapevamo. Le persone di fiducia giornalisti su piuttosto che gli agenti di polizia. "Ferris addestrati colleghi a Bruxelles, Cina, Germania, ha condotto Gaddaffis commercialista nel novembre 2016 ha sostituito come capo dell'autorità antiriciclaggio Maltese (FIAU). Tra marzo e luglio 2016 2017 le quattro relazioni con l'accusa di corruzione contro funzionari del governo hanno scritto. Tutti, dice Ferris, erano basati sulla ricerca della Galizia. Chi vuole seguirlo, se entra nei dettagli, richiede tempo.

La versione breve degli studi FIAU come: capo di gabinetto Keith Schembri ha usato la sua azienda casella di posta a Panama anche per nascondere euro 100.000, da lui incassati dalla vendita di tre passaporti maltesi ai russi. Ha anche pagato mezzo milione di euro in tangenti a un gestore di giornali maltesi. Ferris ritiene che Schembri volesse assicurarsi che il giornale del governo rimanga soppesato. Allo stesso tempo voleva assicurarsi che il giornale continuasse a ricevere la sua carta da lui, perché nell'occupazione secondaria Schembri è anche un grossista di carta. E: Schembri e l'ex ministro dell'Energia Konrad Mizzi hanno ricevuto tangenti da Dubai da una società che commercia gas liquefatto a Malta. Questo denaro è stato anche trasferito alle società di cassette delle lettere dei due. L'ultimo blog di Galizia "Everywhere are crooks" si riferisce a queste aziende.

Genocide Light Art PixelHELPER per Daphne

1,07 milioni di euro per i contratti di gas?
Schembri e Mizzi negano tutto. Ciò che lascia molti dubbi sullo stato di diritto a Malta: le relazioni della FIAU non sono nemmeno state inviate alla polizia - o direttamente depositate dalle autorità - dalle autorità. Non hanno avuto conseguenze.

I rapporti riguardavano Ferris, il suo collega Charles Cronin o l'ex capo della FIAU Manfred Galdez. Nessuno è più in ufficio. Galdez andò, presumibilmente da solo, in pensione anticipata. Su 16. June 2017 ha spinto il suo successore Ferris e Cronin in una busta bianca con il loro avviso in mano. "Non ho mai saputo il motivo", dice Ferris. Da allora poteva solo addormentarsi con le pillole. Il FIAU dice al taz che ha "nel suo migliore interesse licenziare Ferris e Cronin per" ragioni di prestazione ".

Se fosse rimasto con il FIAU, avrebbe seguito l'ultima grande storia della Galizia, dice Ferris. Riguardava Michelle Muscat, la moglie del premier. Si dice che il conto della loro società Egrant a Panama abbia fruttato milioni di euro da 1,07 dall'Azerbaijan - justament dopo che Malta e Azerbaijan avevano firmato un contratto per le consegne di gas con gli anni 18. "Volevano impedire questa indagine", ritiene Ferris. Ha fatto causa all'autorità anticorruzione per reintegrarlo.

Che i rapporti della FIAU fossero persino noti, è dovuto a un uomo che si definisce "la controparte di Daphne in politica" ed era il loro confidente. Simon Busuttil è un deputato della PN conservatrice, l'unico partito di opposizione; un uomo con lo stile e la voce di un predicatore televisivo statunitense, le tempie screziate, il lutto nero in pizzo sul risvolto. "Novità solo tramite WhatsApp", dice. "Il mio telefono viene monitorato." I visitatori vengono accolti nella sala delle conferenze dell'opposizione nel Parlamento, uno spazio simile ad un acquario che si libra sulla strada pedonale di La Valletta.

Ritiro non è più valido
Mentre la Galizia sradicava sempre più materiale contro il governo, il primo ministro Muscat preferì le elezioni dello scorso giugno. Busuttil era il primo candidato dell'opposizione. Qualcuno gli ha messo le relazioni della FIAU. Busuttil ha diffuso tutti i dettagli con gusto davanti alla stampa. Non ha aiutato: i maltesi sono rimasti fedeli a Muscat. Busuttil ha perso, che potrebbe essere dovuto al fatto che l'economia di Malta è in piena espansione. "Dopo ciò, ho voluto ritirarmi lentamente dalla politica", dice. "Ma ora, dopo la sua morte, tutto è diverso."

A luglio, Busuttil ha fatto causa alla polizia per indagare sui ministri. Schembri e Mizzi hanno presentato un'obiezione. "Se perdo, andrò a Strasburgo", dice Busuttil. Vuole finire il lavoro di Galizia.

Il blogger ha pesantemente attaccato Muscat, il resto del governo e ampie sezioni dell'opposizione. Parte con "articoli brillanti", come dicono anche i loro peggiori nemici nel quartier generale del partito al potere. In parte con attacchi e testi personali sulla sua vita sessuale. Ma nessuno a Malta crede seriamente che siano stati i politici corrotti a mettere la bomba sotto la sua auto.

La teoria più diffusa a Malta - e in Italia - è che la Galizia abbia fatto un passo nella ricerca della mafia per contrabbandare petrolio dalla Libia all'Europa meridionale. Questa ipotesi è supportata dal fatto che negli ultimi due anni ci sono stati cinque attentati con autobomba a Malta, le cui vittime provengono dall'ambiente criminale. Nessuno è stato informato Ogni volta che veniva usato Semtex. Questo è prodotto, per esempio, nella Zuwara libica - da cui proviene il contrabbando.

L'opposizione non è non coinvolta
Tuttavia, molti a Malta trovano Muscat responsabile della morte della Galizia e si dimettono. Non tanto perché la polizia non ha protetto la Galizia. In effetti, in passato il blogger ha respinto la protezione della polizia perché temeva che ciò avrebbe influito sul suo lavoro. sostengono a Muscat, la famiglia Galizias, l'opposizione e giornalisti maltesi, il vice Busuttil formulato come segue: "Nulla si può fare contro la corruzione, finchè corrotto ministri dovrebbero rimanere in carica" ​​Tollerare il loro business, indebolendo lo stato Istituzioni - e quindi tollerano il business dei criminali organizzati.

Tuttavia, l'opposizione non è non coinvolta nelle circostanze. Malta si basa economicamente su imposte societarie estremamente basse, sull'industria del gioco d'azzardo online e sulla vendita di passaporti a facoltosi stranieri. Busuttils PN contribuisce a questo. "Malta ha venduto la sua sovranità ai soldi sporchi", afferma Green Giegold. "Ha sostituito lo stato di diritto con una cultura dell'impunità e del clientelismo tra élite politiche e finanziarie".

Nella Casinostadt St. Julians a Malta si trova il complesso Mayfair, uno dei tanti edifici per uffici sull'isola, in cui i nomi delle multinazionali si affollano nelle cassette delle lettere. Le aziende nella costruzione sono state oggetto del "Malta Files", una fuga allo specchio lo scorso maggio. Il testo osservava che il popolo di Spiegel era sconvolto, poiché i segnaposto negli uffici sostenevano che esistevano affari veri. Ora, sei mesi dopo, il quadro a Mayfair foyer è la stessa: K + S, Sixt, BASF e Jacobs - caselle di posta traballanti filiali di multinazionali, tutti ancora lì.

Guadagnare profitti a Malta ripaga: della percentuale 35 delle tasse applicate da Malta alle società commerciali, si paga indietro al 30 per cento; questa è l'unica cosa incredibile della percentuale di 5. Malta diventerebbe un "posto sporco", aveva scritto Galizia.

Il ministro delle finanze non si vergogna
Il quotidiano quotidiano Malta Today ha calcolato che 2015 ha quindi ricevuto profitti da 4 miliardi di euro da Malta. Il paese ha concesso appena 250 milioni di tasse. I miliardi di 1,4 sarebbero stati persi per altri titoli del tesoro. Edward Scicluna, ministro delle finanze di Malta, scuote la testa. "A Malta, quando i salari sono un quinto più alti che in Germania, i lavoratori qui possono dire che sono stati truffati con i quattro quinti dei loro stipendi? Certo che no ", dice Scicluna. "C'è un problema di percezione". Il suo paese viene trattato ingiustamente, il suo sistema fiscale "è stato frainteso". Il paese non è un paradiso fiscale ma offre delle aliquote fiscali "competitive". "Questo deve essere imbarazzante?" Chiede. "No!" In realtà, i proprietari delle aziende pagherebbero più del 5 per cento - perché dovrebbero pagare le tasse sui maggiori profitti delle loro filiali a casa.

Che questo accada davvero, ma non è affatto sicuro, dice il Giegoldo Verde. "Malta garantisce i suoi vantaggi fiscali indipendentemente dal fatto che si tratti della seconda tassazione." Quanto è attraente, si può leggere sul numero estremamente elevato di società straniere sull'isola.

Ma per chiudere i "Limiti" delle grandi corporazioni tedesche - non c'è motivo, dice Scicluna. "Questo è assolutamente legale." Il riciclaggio di denaro avviene in tutti gli stati. "Ma i più grandi incolpano i piccoli per aver nascosto i loro problemi". Le leggi di Malta sono state controllate prima di aderire all'UE e il paese è stato regolarmente controllato per le scappatoie di riciclaggio di denaro. Ha abolito il segreto bancario e ha adottato la direttiva antiriciclaggio dell'UE ATAD, afferma Scicluna. "Inoltre, forniamo tutte le informazioni su richiesta dall'estero."

Il nono giorno dopo la morte di Galizia, Premier Muscat si esibirà a Dubai in un seminario sulla "cittadinanza globale". È ospitato da Henley & Partner, l'agenzia che vende i passaporti di Malta ad un prezzo unitario di circa 900.000 Euro. Citizenship by Investment è il nome del programma. Muscat parla dei benefici "vita alternativa e cittadinanza" per le élite.

I passaggi vengono venduti con denaro nero
"Figure oscure dalla Russia e dal Medio Oriente" sarebbero state trasformate in "Fake Maltese", aveva scritto Galizia. Per loro, il business del passaporto non era altro che un altro ingresso per denaro nero. Il ministro delle finanze Scicluna non vuole accettarlo. Milioni di stranieri riceveranno visti UE ogni anno. "Le poche centinaia che Malta ha venduto finora non appaiono nemmeno nelle statistiche", dice. Sono "solitamente artisti o atleti che vogliono essere cittadini del mondo" che acquistano una cittadinanza maltese.

Il minimo dubbio sull'origine della proprietà è stato respinto, come nel caso di una quarta domanda. Inoltre, afferma Scicluna, la Commissione europea ha esaminato il programma e non ha sollevato obiezioni. "Gli altri paesi lo fanno senza il sigillo UE, ma tu punti il ​​dito". In effetti, non è solo l'Austria che passa con lo stesso schema. La Germania consente anche ai lavoratori autonomi di emigrare, investendo almeno un milione di euro.

L'undicesima sera dopo la morte del blogger, le donne si riuniscono davanti all'ufficio magnificamente radioso del primo ministro Muscat. I Beatles suonano da un piccolo altoparlante. Molti qui sono al PN o provengono dal loro ambiente, ma nessuno vuole sentirlo. La tua azione è "non partigiana", ovviamente. Stendono le stuoie e mettono insieme i pali della tenda. A lungo vogliono occupare il posto. Tutti indossano la stessa maglietta bianca. "Non importa dove guardi, ci sono criminali ovunque. È alla disperazione ", dice.

Sviluppo del software di aiuto dello sciame di Livestream

Aiuto di sciami in streaming. Software per il coordinamento di azioni in occasione di eventi pubblici

Con l'installazione del software PixelHELPER Livestream Schwarmhilfe su un sito in Nord Africa, abbiamo creato fatti per una prova sul campo del nostro progetto. Ora possiamo lavorare sui problemi del continente africano con il nostro software di aiuto. Abbiamo creato vari luoghi di lavoro interattivi sul nostro sito di produzione interattivo. A cucire, una stazione di saldatura, una panetteria, la coltivazione delle alghe, circa 3 cavo di rete per collegare km per mostrare le ultime immagini del live telecamere produzione 20 con l'altro per i nostri telespettatori sempre.

Caricatore idraulico 15 per il carico posteriore della telecamera con testa della telecamera 360Grad e Wlan

Le visite in fattoria sono molto difficili, l'affitto minimo ma solo la vendita

La minestra 23.06.18 è arrivata in Marocco

Abbiamo guidato la nostra cucina da zuppa Progress per le persone affamate di 600 in Marocco. La cucina è in dogana da due settimane e dobbiamo ancora scattare, il costo è di circa 400 €. Il carrello arancione con gli attrezzi per la nostra Spirulina Farm è già a Marrakech. Attualmente stiamo cercando una fattoria per la costruzione della Spirulina Farm. A causa della bassa donazione di donazioni di 2500 € nell'anno 2017, possiamo solo gradualmente andare avanti nel progetto. Ci aspettiamo un affitto di almeno 600-1200 € a seconda della posizione della fattoria. Poiché abbiamo bisogno di Internet veloce 4G nella farm, dobbiamo eseguire un test di velocità su ciascun sito, poiché in seguito eseguiremo almeno telecamere IP 20 interne, nonché inviare due stream esterni a Facebook e Twitch.
Il grande svantaggio è che ci sono pochissime fattorie che non sono piantate in cima con gli ulivi, ma hanno uno spazio aperto con elettricità e acqua.
Abbiamo già visitato le fattorie 10 e l'unico che era adatto era in vendita per 80.000 € offerto e non in affitto.

18.06.18 Customs detiene ancora la cucina, i serbatoi sono più facili da esportare

Dati attuali e investimenti

Attualmente abbiamo già investito su 25.000 € in strumenti per la Spirulina Farm e 25.000 € in costi logistici, acquisto di auto e per portare le nostre attrezzature in Nord Africa.
Abbiamo bisogno del tuo aiuto il prima possibile per inviare un live streaming 24 dal Marocco. Non appena la Spirulina Farm sarà attiva, guideremo la nostra cucina per zuppe con un trattore Defender in Senegal. Se non dovessimo ottenere un permesso di soggiorno permanente per il Marocco, viaggeremo più a sud verso la Mauritania, il Senegal e il Gambia e ci proveremo
per ottenere una posizione e un Daueraufenthalsememigung. Apparentemente, è più facile esportare carri armati in Africa che aiuti umanitari.

Ingegneria elettrica per l'alimentazione elettrica mobile dei notebook nei nostri live stream

Telecamere di qualità 360 su una barella mobile. Connessione Wi-Fi per l'auto per uso esterno mobile

11.05.18 Defender & Caravan per mantenere i costi più bassi possibile in Africa

Esempio di produzione di un tubo flessibile di Spirulina per non costruire bacini di cemento

L'umanesimo come esperienza interattiva in livestream, controlla la distribuzione tramite le emoticon su Facebook. Gli zombi non conoscono razza, colore o religione, solo il cervello! Il progetto Zombies without Borders vede se stesso come una piattaforma di sciame di aiuti interattivi. Il nome è il derivato di un numero di computer zombie controllati esternamente. La nostra aspirazione non è altro che una soluzione a tutte le catastrofi umanitarie aiutando interattivamente gli spettatori attraverso il livestream. Il nostro obiettivo: 24 ore di livestream dalle scintille del mondo. Accompagnato dai giornalisti nelle zone di guerra, la distribuzione di aiuti umanitari nei campi profughi o caccia di frodo nel Parco Nazionale Kruger, le possibilità del nostro controllo sciame sono Boundless Il nostro strumento: le icone emozione di Facebook controllano lo sciame ausiliaria e decidere ciò che viene fatto.

L'obiettivo di Zombies without Borders è quindi in molti luoghi, utilizzando la tecnologia sviluppata, compresi gli indumenti portatili per il trasporto delle batterie; controlli di telecamere WLAN interne, software di database interattivo per il controllo dello sciame, componenti aggiuntivi per il live streaming di Facebook di RMTP grandi gruppi di persone per scopi positivi tramite il browser per risolvere i problemi importanti del tempo.

Le prime location in streaming sono il Senegal, la Palestina e il nostro hub logistico in Marocco. PixelHELPER vuole fornire a tutti gli altri paesi forniture di aiuti umanitari dal sito del Marocco. Sulla strada per il Madagascar, vogliamo installare almeno una località in streaming interattiva in ogni paese. I Livestream Places costruiranno opportunità di lavoro come una fattoria di alghe e produrranno prodotti insieme ai rifugiati per dare loro un buon futuro nel continente africano. Tutto in livestream, sei sempre stato lì e decidi cosa succede. Ogni posto verrà visualizzato in live streaming durante il giorno, televisione interattiva con l'obiettivo di migliorare il mondo attraverso l'aiuto dello sciame. In Madagascar, vogliamo utilizzare la terapia dei fagi georgiani per proteggere le persone dalla peste polmonare che si scatena ogni anno. Attraverso il culto dei morti, gli abitanti dell'isola vengono ripetutamente in contatto con i patogeni che già nel Medioevo hanno ucciso milioni di persone in Europa.

Aiuto interattivo in tempo reale nello streaming video live nel tuo browser.

Tecnicamente, funziona in modo tale da iniziare un live stream con controlli trasparenti e quindi invitare i rispettivi dipendenti "Zombi senza limiti" nel nostro livestream. Quindi teniamo d'occhio la coreografia dei controlli interattivi e reagiamo rapidamente ai cambiamenti del livestream sul luogo della crisi.

2014-2015 abbiamo raccolto la prima esperienza con l'aiuto di sciami di livestream

Copyright della foto: https://web.facebook.com/patryk.witt
Grafica e logo: https://web.facebook.com/SNOB.desillustration

🙈🙉🙊La nostra organizzazione non profit non può fare a meno delle tue donazioni 🎩In nome della tolleranza, dovremmo rivendicare il diritto di tollerare l'intolleranza🛐🆘💰👉