9. Aprile 2020 Oliver Bienkowski

Fondu Difensore di Democrazia Tailandese

Scegli a vostra lingua:
Per piacè donate à paypal@PixelHELPER.tv per altre azioni contr'à u rè

#Sextourist Ambasciata Thailandia Lightart Projection
Celebremu a demucrazia in Tailanda u 24 di ghjugnu 2020. A banda Faiyen hà parlatu u discorsu di dimissione di u rè

Uccisu per Rama X.
In cerca di ghjustizia

I tailandesi chì luttanu per a demucrazia è a libertà di sprissione sustenenu a Fundazione Internazionale PixelHELPER per lancià una campagna di protesta contr'à u rè Vajiralongkorn di Tailanda, un monarca crudele è viulente chì, cù l'aiutu di i so alliati, regna per teme è intimidazione in l'armata.

U monarca di 67 anni hè diventatu re in 2017, ma ùn spende micca u tempu in Tailanda. Dapoi parechji anni hà passatu a maiò parte di u so tempu in u Grand Hotel Sonnenbichl in a cità tedesca di Garmisch-Partenkirchen, insieme cun un harem di 20 donne è un entourage di più di 100 dipendenti è funzionari di u palazzu.

Molti di e donne in u so harem è servitori in a so sveglia sò prigiuneri in Germania. Ùn volenu micca serve Vajiralongkorn, ma ùn anu micca scelta. E fonti chì travaglianu per u rè in Bavaria dicenu chì l'impiegati chì l'incontentanu sò rutati inutilmente è arrubbati da i persunagi di Vajiralongkorn cum'è piena. I colpi sò filmati perchè Vajiralongkorn piace à vede video di i malati.

In Tailanda, u rè hà stallatu un campu di prigiò è punizioni in unu di i so palazzi. Ufficiali è u militare ponu esse mandati allora per mesi per violazioni minori. Sò torturati, sbattuti è maltrattati per ordini di Vajiralongkorn.

Almenu trè persone chì travaglianu per u rè sò morti in l'ultimi anni. U palazzu dice chì dui d'elli si suicidavanu è u terzu morse per una infezione di u sangue, ma sapete cumuni chì tutti i trè sò stati torturati è assassinati.

Dapoi u 2016, nove attivisti thailandesi di a demucrazia cercanu esiliu à l'esteru sò stati assassinati. Ci hè una evidenza eccessiva chì sò stati uccisi da l'agenzii di intelligenza tailandesi chì seguitanu l'istruzzioni di Vajiralongkorn.

U rè hè sopra a lege in Tailanda è pò agisce cù impunità. A custituzione li dà un putenza assoluta è nimu ùn pò purtà contro ellu accusazioni civili o criminali.

Hè prutettu è sustenutu da generali ultra-realisti chì guidanu e forze armate tailandesi. L'armata tailandese, cum'è a monarchia, hè un nemicu di a demucrazia. In l'ultimu seculu, l'esercitu hà cunquistatu u putere dodici volte in i coppi militari è interferisce constantemente in pulitica. A Tailanda ùn hè mai stata capace di sviluppà una demucrazia sustenibile perchè a munarchia è i militari anu cuncipitu per minà a pulitica elettorale. Vajiralongkorn hè in cumandamentu direttu di un esercitu di più di 50.000 XNUMX suldati di la Guardia Reale in Tailanda per suprimi ogni contradizione.

Quattru volte in a storia muderna di a Tailanda - 1973, 1976, 1992 è 2010 - l'armata tailandese hà massacratu civili chì protestavanu nantu à e strade di Bangkok per dumandà a demucrazia. L'esercitu hà tombu assai più civili tailandesi ch'è mai uccisu suldati stranieri in una vera guerra.

Vajiralongkorn hè avà in u so quartu matrimoniu. Abbandunò è umiliava a so prima moglie pocu dopu à u so matrimoniu è finamente divorziu. A so seconda moglie hè stata banicata da Tailanda in u 1996 inseme cù i quattru figlioli di a coppia. Hà divorziatu da a so terza moglie in 2014, u furzò à arrestà in casa è iniziò una pulizia brutale di a so famiglia. I so genitori, trè fratelli, una sorella, u ziu, è parechje altre parenti sò stati arrestati.

Vajiralongkorn hà maritatu cù a so regina attuale un annu fà, ma raramente a vede è preferisce passà a maiò parte di u so tempu cù u so harem à u Grand Hotel Sonnenbichl mentre a so moglia abita in un hotel in a cità svizzera di Engelberg.

Vajiralongkorn hè u monarca u più riccu di u mondu cù una furtuna persunale di più di 50 miliardi d’euri. Ma sta ricchezza ùn li basta micca - ogni annu dumanda una quantità enorme di u bilanciu di u statu, chì hè finanzatu da u contribuente tailandese. Quist'annu u rè riceverà più di 815 milioni d'euri da u bilanciu tailandese.

A ghjente ordinaria hè disperata è affamata mentre a pandemia di u Covid-19 attraversa a Tailanda è u mondu, mentre chì u rè à u Grand Hotel Sonnenbichl vive in lussu, perde quantità enormi di soldi di i contribuenti, è abusa di u so harem è di i so servitori. L'impiegati affascinati è abusati ùn anu micca atrevatu à cuntattà a polizia tedesca perchè teme chì e so famiglie ponu esse ripresi in Tailanda.

A maiò parte di i Thail sò cunuscenti di i crimini di u so rè è di a so cruelità, ma e so voce sò silenziate da e lege draconiane. Chiunque critica a munarchia hè in prigiò anni fà.

Ùn sò solu i tailandesi chì soffrenu di u rè Vajiralongkorn. Sforza dinò i contribuenti tedeschi perchè u Statu hà da pagà per ellu per securità è prutezzione. Commette violazioni di i diritti umani in terra tedesca - trafficu è abusu di donne è brutalizazione di i so servitori, chì tratta cum'è schiavi. I tedeschi ùn duverianu micca tollerà questu in u so paese.

Dunque, l'attivisti di a demucrazia tailandese sustenenu a Fondazione PixelHELPER per piglià misure inseme.

Vulemu chì u mondu amparà nantu à a corruzzione è a crudeltà di Vajiralongkorn.

U vulemu chì ellu parissi di tortura i thailandesi.

Vulemu chì l'Allemagne l'abbandunessi perchè hà violatu parechje lege.

Vulemu chì ellu serà pruvatu in Tailanda per i so crimini.

È ùn finiremu micca a nostra campagna finu à chì ellu sia mandatu in casa per affruntà ghjustizia.

Se ci susteneci, mandate un messagiu è donate à PixelHELPER nantu à u nostru situ web: https://pixelhelper.org/en/hilfe/

Inseme pudemu finisce u regnu di Vajiralongkorn di a paura è purtate a vera demucrazia in Tailanda.